_GU61_05_
Guru Logo

Guru

Guru nasce nel 1999 quando Matteo Cambi e Gian Maria Montacchini lanciano da Parma una piccola produzione
di magliette e felpe. Grazie alle stampe irriverenti e al gusto divertito, nonché al nome suggestivo e ironico dato alla linea, è subito successo.

Le magliette da uomo GURU, in piena armonia con lo spirito impertinente che le contraddistingue, portano per la prima volta il simbolo semplice della margherita dal tratto stilizzato e quasi infantile che da lì in poi verrà associata indissolubilmente al marchio. Dal successo grazie al passaparola, GURU inizia la propria strategia di stabilizzazione dei risultati ottenuti. 6000 magliette vengono vendute in 15 giorni

Dopo i calciatori arrivano i piloti: Inizia il rapporto di sponsorizzazione tra GURU e il Team Renault di Formula1 e nel 2005 Fernando Alonso vince il titolo mondiale di Formula1 con il Team Renault/GURU.
Nello stesso anno l’iconico fotografo David La Chapelle scatta la campagna pubblicitaria GURU per la stagione AI 2005/2006.

Apre a Milano il flagship store GURU in Corso di Porta Ticinese a cui fanno seguito Firenze, Palermo, Bari, Shangai, i franchising a Brescia, Palermo, Catania, Ventimiglia ed infine 200 mtq di spazio al Bandra di Bombay.

Bombay Rayon Fashion Limited, colosso indiano quotato alla borsa di Bombay, una delle realtà tessili più importanti del mondo, con più di 20 anni di storia alle spalle, e oltre 30.000 dipendenti inizia la strategia di espansione del marchio sui mercati asiatici.